Alluminogeni, progressive rock, progressive, rock metafisico, band anni 70, pfm, pink floyd, scolopendra, geni mutanti, troglomen, sound surreale, rock italiano, band anni 70, new trolls, dick dick, i giganti, Green grapes, L'alba di Bremit, Hammond, gruppi torinesi, musica torino, Nexus, Fonit, Warner Music

Patrizio Alluminio (tastiere, voce)

il capo complesso, organista e cantante, compone quasi tutte le canzoni e diversi testi, oltre all'organo suona anche chitarra e pianoforte, ha studiato piano per cinque anni al liceo musicale Viotti di Vercelli


Enrico Cagliero / Massimo Cabrini (chitarra, basso)

Ha sostituito Guido, studente in ingegneria elettronica, capelli neri, occhi grigi, peso mosca, suona chitarra e basso elettrico. Netl 1992 dopo varie incomprensioni Enrico Calliero si eclissa e subentra un giovane chitarrista Massimo Cabrini che si integra bene nel trio.


Daniele Ostorero (batteria)

studente in giurisprudenza, suona batteria e bongos, compone anche lui i testi, chiamato "l'inglese" per amore dell'ordine e della meticolosità, è alto 1,80. Sembra comunque che non sia per niente puntuale e questo gli conserva integra una certa fetta di latinità.

  Home - News - Bio - Disco - Line Up - Foto - Media - Recensioni - Contatti - Privacy Policy
  © 2006 - Tutti i diritti riservati - Alluminogeni.com